NEEDTOBREATHE - THE OUTSIDERS Wednesday, 27 January 2010 00:31 by amaranth

needtobreathe the outsiders front cover

  • Release Date: 25 Agosto 2009
  • Etichetta: Atlantic Records
  • Produttore: Needtobreathe, Jim Scott, John Alagía, Rick Beato

 

  • Bear Rinehart – lead vocals, guitar, piano
  • Bo Rinehart – guitar, background vocals
  • Seth Bolt – bass, background vocals
  • Joe Stillwell – drums, background vocals

 

 

[voto: 4.4]

Capita spesso di questi tempi per convenienza, etichettare e circoscrivere una band in un genere ben definito. Con il rischio di far passare un buon disco per un prodotto tra i tanti che infestano quotidianamente il mercato musicale. Niente di più sbagliato se di fronte hai una band che pur appartenendo ad una scena musicale cerca di discostarsi e dimostrare la propria identità. Cosi come nel caso degli Switchfoot anche i Needtobreathe fanno parte sulla "carta" di quel filone di band cristiane che cercano di disco in disco di distaccarsi dagli sterotipi del genere.

White Rock? Christian Rock? Nulla di più sbagliato, il terzo disco dei Needtobreathe "The Outsiders" conferma l'intenzione dei Needtobreathe di essere un'entità sonora autoctona. Un disco ancora una volta diverso dai precedenti, con spiragli southern rock e cori gospel, una base "rootsy" che di primo acchitto spiazza e necessita svariati passaggi prima di poter entrare in sintonia con il mood generale del platter. Si tratta del classico grower-album, che cattura l'ascoltatore poco alla volta, grazie a quell'impeto melodico e alle geometrie vocali e strumentali che schiudono di volta in volta nuovi orizzonti. Intediamoci il dinamismo melodico della band è rimasto integro, non fosse altro per una continuità di songwriting e una tracklist che ben bilancia gli elementi in un crescendo sempre più incalzante.

Nei dodici pezzi, "Lay 'Em Down" scelto come primo singolo spiazza per le radici southern/gospel, e sulla falsariga si staglia l'atmosfera rarefatta di "Through Smoke", le melodie cristalline di "Valley Of Tomorrow", i ritagli acustici di "Won't Turn Back" o la dolcissima ballata "Stones Under Rushing Water". Ma "The Outsiders" a mio avviso merita l'acquisto per la title track, un clamoroso anthem modern/country, e una song capolavoro del calibro di "Hurricane", il vertice assoluto a livello compositivo dei Needtobreathe. Una band che cambia ancora una volta pelle, dimostrando non solo versatilità, ma anche uno stile e un approccio a queste sonorità unico che non le fa perdere nel mare magnum di band senza arte ne parte. Non modern rock, non christian rock, ma permettetemi un'etichetta fuori dal comune. Soul Rock. Dio benedica i Needtobreathe.



Tracklist di The Outsiders

  • 01. The Outsiders   4:29
  • 02. Valley of Tomorrow   4:02
  • 03. Through Smoke   3:12
  • 04. Lay 'Em Down   3:11
  • 05. What You've Done to Me   3:21
  • 06. Hurricane   4:07
  • 07. These Hard Times   3:39
  • 08. Stones Under Rushing Water (featuring Sara Watkins of Nickel Creek)   3:24
  • 09. Prisoner   3:15
  • 10. Won't Turn Back   3:09
  • 11. Girl Named Tennessee   2:58
  • 12. Something Beautiful   3:40
  • 13. Garden   3:41
  • 14. Let Us Love   3:42


Discografia dei Needtobreathe

  • The Feature (2001 Independent Release)
  • Fire EP (2004 Independent Release)
  • The Turnaround EP (2004 Independent Release)
  • Daylight (2006 Sparrow - Lava - Atlantic)
  • The Heat (2007 Atlantic - Word)
  • The Outsiders (2009 Atlantic - Word)


Link suggeriti

WILL HOGE - THE WRECKAGE Sunday, 27 December 2009 16:58 by madseason

will hoge the wreckage front cover

  • Release Date: 29 Settembre 2009
  • Etichetta: Rykodisc Records
  • Produttore: Ken Coomer, Charlie Bracco
  • Mixing engineer: Jim Scott

 

  • Will Hoge - vocals, guitar
  • Devin Malone - electric guitar, pedal steel, mandolin, keyboards, vocals
  • Adam Beard - bass, trumpet, vocals
  • Sigurdur Birkis - drums

 

[voto: 4]

Will Hoge, trentaseienne da Nashville, Tennessee, è un artista esperto, sincero, diretto, senza fronzoli.
Le peculiarità della sua musica le ritroviamo tutte in questo nuovo "The Wreckage", titolo che fa riferimento al brutto incidente che Will ha avuto in scooter nell'agosto del 2008, mentre tornava a casa dallo studio presso cui stava preparando il suo disco.
Dopo una serie di operazioni e una lunga attività di fisioterapia, Hoge è tornato al suo lavoro, nella Primavera del 2009, provato nel fisico, ma non nello spirito.

Accostabile ad artisti di rock tradizionale americano come Bruce Springsteen, Tom Petty, The Wallflowers, Tony Carey e John Mellencamp, Will Hoge non smentisce neanche in questa occasione la sua attitudine schietta e genuina da autentico spirito libero, servendoci quaranta minuti di storie che raccontano amori persi e amori trovati, cuori infranti e cuori rappezzati, tra rockers ruvidi da viaggi senza fine su strade polverose, e ballate malinconiche da suonare attorno a un fuoco, con una chitarra acustica e una bottiglia di whiskey a portata di mano.

Will è un artista con un cuore grande così, innamorato del rock'n'roll come pochi: non snobbatelo, non lo merita.

 

Tracklist di The Wreckage

  • 01. Hard To Love   03:24
  • 02. Long Gone   02:52
  • 03. The Wreckage   03:33
  • 04. Favorite Waste Of Time   03:12
  • 05. Even If It Breaks Your Heart   03:44
  • 06. What Could I Do   04:29
  • 07. Goodnight Goodbye   04:25
  • 08. Just Like Me   03:28
  • 09. Highway Wings   03:25
  • 10. Where Do We Go From Down   03:45
  • 11. Too Late Too Soon   04:01


Discografia di Will Hoge

  • Spoonful - Tales Begin To Spin (1997 Independent Release)
  • Carousel (2001 Atlantic)
  • Blackbird On A Lonely Wire (2003 Atlantic)
  • The America EP (2004 Independent Release)
  • The Man Who Killed Love (2006 Independent Release)
  • Draw The Curtains (2007 Rykodisc)
  • The Wreckage (2009 Rykodisc)


Link suggeriti